The Andrea Chiariatti Chef arrives at Life to bring new " PURE Life "

Born in Otranto (Lecce - Italy), I have had the pleasure of working for many established and successful restaurants, which have allowed me to become an emerging, talented, Italian Chef. I offer a high, professional level of experience with the ability to prepare any recipe of traditional Italian cuisine, from the south to north. My native land, Apuglia (southern Italy) and my family has given me the knowledge of Mediterranean cuisine. The freshness of the products, the simplicity of cooking systems, manual preparation of pasta and bread, give Mediterranean cuisine a genuine taste with high nutritional values. After Diploma I have been trained in Florence and Milan where i've lived for 15 years. Over the years I have specialized also in Tuscan and Northern Italy cooking with a focus on my interest for natural raw foods, vegan and vegetarian cuisine, to which I have given decidedly Italian style.

My style is to utilize traditional cooking methods; ceramic grill and steaming to respect the usage of the raw materials. My passion for absolute quality led me to look for excellent companies and suppliers, inorder to maintain italian traditions. My area of expertise is homemade pasta and bread, for which I also use non-conventional flours such as kamut flour, buckwheat, grains and gluten-free, to meet the needs of a wide range of customers.

My talent lies in my ability to be creative and to dazzle the eyes and the palate of every customer, all while maintaining basic Italian flavors and artisticly reworking the dishes which are simple but colorful, with attention to details of any composition. I also excel as a pastry chef; preparing wonderful desserts from the traditional Italian tiramisù to the more elaborated French desserts.

Public relation skill set and a sunny sense of humor combined with leadership and teaching skills allow those who work with me to learn the charming simplicity of Italian cuisine and the professional preparation of food.

La vita è fatta di scelte e lui di scelte ne ha fatte tantissime, anche molto diverse l’una dall’altra. E se è diventato quello che è ora è perché ha capito l’importanza della vita. Lui è Sergio Valentini, imprenditore quarantaduenne che anima le serate della movida leccese, con una missione più ampia: nutrire l’anima e il corpo, dare valore al tempo e incentrare la vita sulla famiglia.

Non è un caso che il suo ristorante e sala eventi, che si trova a pochi passi dal cuore barocco del capoluogo, si chiami Vita.

Perché la vita ci insegna tante cose, a volte piacevoli, a volte dolorose, ma la cosa più bella è poterle affrontare sempre col sorriso, con la voglia di combattere e di confrontarsi con il resto del mondo: Sergio ne è fermamente convinto. Ciò che resta sono il contatto umano, le relazioni e le esperienze di ciascuno di noi, che l’imprenditore originario di Mesagne raccoglie scrupolosamente ogni giorno, portandole a sintesi all’interno della sua creatura imprenditoriale.

Sergio ha iniziato a lavorare subito dopo aver terminato le scuole superiori e da allora molte cose sono cambiate: il suo percorso, però, ha sempre avuto il comun denominatore del buon gusto e dell’attenzione per gli ambienti interni. Proprio laddove sorge ora il Vita, prima c’era uno store di arredamento e di oggetti d’arte, che ha contribuito al design degli interni di molte case leccesi, ma anche di set televisivi locali. Questa attività gli ha permesso di girare per l’Europa, lavorando soprattutto in Ungheria, Olanda e nel resto d’Italia: un know how prezioso, che gli ha donato un’apertura mentale a 360 gradi e una conoscenza dei diversi stili che attraversano il Vecchio Continente. L’esperienza e il gusto per il bello sono fortemente radicati nell’animo dell’imprenditore, che ha reso il suo Vita un concept bello nella forma e nella sostanza.

Da 3 anni, l’imprenditore ha deciso di dare una direzione molto netta alla propria vita, privata e professionale, diventando vegano insieme a sua moglie Katiuscja e alle sue due figliolette. Una professione di consapevolezza per sé e per la sua famiglia su una delle cose più importanti della vita, l’alimentazione. Perché il suo motto è che «Il cambiamento lo puoi subire, ma lo puoi anche determinare» e lui vuole affrontare di petto tutto ciò che gli accade, insieme alla sua famiglia.

Nutrire, un’azione differente da mangiare. L’attenzione alla qualità del cibo, ma anche a ciò che si mangia, sono diventati un punto d’onore per il Vita, che sta riunendo intorno a sé sempre più persone attente al proprio stile alimentare.

È questo il concept del ristorante, fortemente voluto e ideato da Sergio Valentini, che da qualche anno ha deciso di diventare vegano insieme alla sua famiglia.

Dunque, la cucina del Vita è mediterranea, ma anche e soprattutto vegana e biologica: nessuno è escluso nel ristorante a pochi passi da piazza Sant’Oronzo, perché le scelte possono essere diverse, ma non per questo si devono frequentare locali differenti. Quello che resta di un pranzo, di un aperitivo o di una cena è la condivisione di momenti piacevoli trascorsi insieme, oltre che di pietanze gustose, nutrienti e cucinate con maestria. Nel panorama del mangiar sano, la mission di Sergio Valentini è creare una cultura della corretta alimentazione, attraverso il confronto con il gradimento e le esigenze del cliente: non è raro trovare il titolare a parlare di ricette e di sane abitudini con gli avventori del suo ristorante. Un dialogo costruito sempre con l’ascolto e l’umiltà del non pretendere di avere la risposta giusta in tasca.

Dalla carne al pesce, per continuare con il riso integrale e le verdure, approdando al seitan e al tofu, tutto è di prima scelta e ha diritto a essere gradito con gioia e con il pieno coinvolgimento dei 5 sensi. Le materie prime sono principalmente locali e a chilometro zero e raccontano di un attaccamento al territorio e alle sue tradizioni.

Anche attraverso il cibo si possono cambiare le cose per Sergio, che come genitore sente una grossa responsabilità: per creare un vera cultura dell’alimentazione, è giusto che anche i più piccoli sappiano cosa mangiano ogni giorno, perché solo in tal modo, da adulti, sapranno scegliere il meglio per se stessi.

Il Vita è aperto a pranzo tutti i giorni, a pranzo e cena, escluso il lunedi e con aperture eccezionali in caso di feste private ed eventi.

Il Vita vuole essere il ristorante di chi vuole impiegare bene il proprio tempo, che si tratti di una situazione business, di una cenetta romantica a due, di un aperitivo tra amici o di una giornata da trascorrere in famiglia.

L’ampia struttura, situata a pochi passi da piazza Sant’Oronzo, consta di 4 aree, che presentano colori e stili diversi tra loro in base alla rispettiva funzione e che seguono lo spiccato gusto del titolare, che vanta una lunga esperienza nel mondo del design di interni. E così, all’ingresso del locale troviamo la sala bistrot-ristorante in total look verde e non è un caso: “Il verde è il colore principale del mondo ed è da ciò che nasce la sua bellezza”, questa la citazione che campeggia in quest’area, un vero e proprio inno alla naturalità e al benessere. Segue la sala tortora, un’area completamente customizzabile, ovvero modulabile in base alle dimensioni richieste dal cliente, in cui poter tenere eventi, feste e congressi, dotata di un ingresso privato in via Ludovico Maremonti 20. Proseguendo il nostro percorso all’interno del Vita, troviamo il privé in stile contemporaneo, vero e proprio fiore all’occhiello della struttura e simbolo dell’innovazione nella tradizione, in cui rilassarsi seduti su comodi divanetti, gustando un buon drink pre e dopo pasto e col sottofondo della musica in filodiffusione. E infine c’è la sala bambini dotata di moquette anti-urto, il tocco decisamente family.

Ecco perché il Vita è uno dei pochi ristoranti resi adatti e funzionali per la famiglia: quasi un’operazione sociale, quella di Sergio Valentini, in cui prevale il concetto che genitori e figli possono divertirsi nello stesso locale, ma ciascuno nei luoghi deputati al proprio target e alle proprie esigenze. Sono nati così il family brunch della domenica e la family night del venerdì: i genitori possono gustare il pasto nella sala verde, mentre i più piccoli si divertono nel children space con l’animazione dello staff della ludoteca “Lo Spazio di Lilli”. Chi l’ha detto, infatti, che i genitori non possano più fare vita sociale?

VITA family restaurant & eventi privati  

Via XXV Luglio 59 | Lecce

info@v-ita.it

+39.342.6291017

+39.346.9523341

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 

Se preferisci essere aggiornato tramite SMS o Whatsapp

VITA FAMYLI RESTAURANT ON FACEBOOK  

VITA EVENTI PRIVATI ON FACEBOOK  

 

AD: Stefano Quarta

Credits: ITC Advisor & lllumia srl

© salentovip.it 

FB s.r.l. - P.iva 04596030751

Vai all'inizio della pagina